fbpx
Wikipedia

Carlo Domenici

Carlo Domenici (Livorno, 18 marzo 1897Portoferraio, 29 giugno 1981[1]) è stato un pittore italiano.

Autoritratto Olio dimensione 50x35 cm firmato in basso a destra

Biografia

Carlo Domenici nasce a Livorno il 18 marzo 1897[2]; il padre Cesare, marmista di professione, suonava nella Filarmonica, dal celebre compositore Pietro Mascagni

Il giornalista e poeta Giosuè Borsi, amico di famiglia, lo convinse ad intraprendere il percorso artistico. Si iscrisse all'Accademia di belle arti di Firenze, dove si avvicinò allo stile dei macchiaioli.

Nel 1913, Domenici realizza il primo dipinto (Figura di Bambina) ed espone alla Mostra della Secessione, alla Società Amatori e Cultori di Belle Arti di Roma. Nel 1917, il compositore Pietro Mascagni, acquista un suo quadro Venezia Livornese. Si sposa a soli 18 anni con Bianca. Entra nel Gruppo Labronico, partecipando alle varie mostre con gli altri associati; nel 1979 alla morte di Renato Natali ne diventerà presidente, mantenendo questa carica fino alla sua morte, sopraggiunta nel 1981.

Nel primo periodo realizza numerose "tavolette di macchia", con la caratteristica di essere firmate prima nel colore con la coda del pennello[3], e poi con il lapis in basso o in alto. Nel 1924 espone a Milano 40 opere e sempre lo stesso anno è presente alla Quadriennale d'Arte di Roma, nel 1926 all'Esposizione dell'America del Sud e alla Biennale Internazionale d'Arte di Venezia.

Tra le mostre all'estero, si ricorda quella all'Internazionale di Tokio e la personale a Manila. Nel 1933 si reca per la prima volta all'Isola d'Elba per dipingere; vi ritorna frequentemente dopo la seconda guerra mondiale. Nel 1950 espone alla Mostra di Cinquant'anni di Pittura Toscana a Firenze, nel 1957 all'Esposizione Nazionale Maschio Angioino.

 
Carlo Domenici En Plein Air

Carlo Domenici, ideatore e fondatore del Gruppo Artisti Elbani nel 1946, istituisce nella località di Portoferraio il Premio Llewelyn Lloyd in memoria del pittore che all'Elba visse e dipinse per molti anni.

Verso la metà degli anni Cinquanta conosce Raffaello Scarselli, che acquista alcuni suoi quadri. Scarselli curerà poi nel 1975 il primo volume monografico su Domenici.

Si interessa anche di politica, ricoprendo la carica di consigliere comunale del Comune di Portoferraio. Il 9 maggio 1978 muore la seconda moglie Plava Cioni, sposata nel 1975 dopo una lunga convivenza, madre del figlio Claudio che diverrà anche lui pittore con il nome d'Arte di Claudio da Firenze.

 
Carlo Domenici, Contadini al lavoro, 1927

Scrive Piero Caprile: «l'originalità di Domenici è nella percezione viva delle immagini, delle idee, dei sentimenti e dei sospiri che si alternano nel tempo e nella comunità, senza che ne difetti il lessico della panoramica d'insieme, nei movimenti pittorici di prospettiva e studiando il comportamento della natura nella sua genesi».

Note

  1. ^ Omaggio a un pittore post macchiaiolo Archiviolastampa.it
  2. ^ F. Donzelli Carlo Domenici (1897-1981) pag.8 - In molti testi viene indicato erroneamente il 1898 come anno di nascita di Domenici
  3. ^ F. Donzelli Carlo Domenici (1897 - 1981) pp. 10 - 11

Bibliografia

  • Mauro Barbieri, "Arte a Livorno... e oltre confine", vari servizi sul periodico livornese dal 2000 al 2010.
  • Gastone Razzaguta, Vizi e virtù degli artisti labronici, editrice Nuova Fortezza, 1985.
  • Alice Barontini, Livorno 900: La grafica dei Maestri, da Cappiello a Natali, Benvenuti & Cavaciocchi editore 2010.
  • F. Donzelli Carlo Domenici (1897 - 1981) Bologna, marzo 1993

Altri progetti

  •   Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Carlo Domenici
Controllo di autoritàVIAF (EN) 8192198 · ISNI (EN) 0000 0000 4796 2400 · SBN IT\ICCU\SBLV\258619 · LCCN (EN) nr94005440 · GND (DE) 119181363 · BNF (FR) cb12444666h (data) · WorldCat Identities (EN) lccn-nr94005440
  Portale Biografie
  Portale Pittura

Carlo Domenici
carlo, domenici, livorno, marzo, 1897, portoferraio, giugno, 1981, stato, pittore, italiano, autoritratto, olio, dimensione, 50x35, firmato, basso, destra, indice, biografia, note, bibliografia, altri, progettibiografia, modifica, nasce, livorno, marzo, 1897, . Carlo Domenici Livorno 18 marzo 1897 Portoferraio 29 giugno 1981 1 e stato un pittore italiano Autoritratto Olio dimensione 50x35 cm firmato in basso a destra Indice 1 Biografia 2 Note 3 Bibliografia 4 Altri progettiBiografia ModificaCarlo Domenici nasce a Livorno il 18 marzo 1897 2 il padre Cesare marmista di professione suonava nella Filarmonica dal celebre compositore Pietro MascagniIl giornalista e poeta Giosue Borsi amico di famiglia lo convinse ad intraprendere il percorso artistico Si iscrisse all Accademia di belle arti di Firenze dove si avvicino allo stile dei macchiaioli Nel 1913 Domenici realizza il primo dipinto Figura di Bambina ed espone alla Mostra della Secessione alla Societa Amatori e Cultori di Belle Arti di Roma Nel 1917 il compositore Pietro Mascagni acquista un suo quadro Venezia Livornese Si sposa a soli 18 anni con Bianca Entra nel Gruppo Labronico partecipando alle varie mostre con gli altri associati nel 1979 alla morte di Renato Natali ne diventera presidente mantenendo questa carica fino alla sua morte sopraggiunta nel 1981 Nel primo periodo realizza numerose tavolette di macchia con la caratteristica di essere firmate prima nel colore con la coda del pennello 3 e poi con il lapis in basso o in alto Nel 1924 espone a Milano 40 opere e sempre lo stesso anno e presente alla Quadriennale d Arte di Roma nel 1926 all Esposizione dell America del Sud e alla Biennale Internazionale d Arte di Venezia Tra le mostre all estero si ricorda quella all Internazionale di Tokio e la personale a Manila Nel 1933 si reca per la prima volta all Isola d Elba per dipingere vi ritorna frequentemente dopo la seconda guerra mondiale Nel 1950 espone alla Mostra di Cinquant anni di Pittura Toscana a Firenze nel 1957 all Esposizione Nazionale Maschio Angioino Carlo Domenici En Plein Air Carlo Domenici ideatore e fondatore del Gruppo Artisti Elbani nel 1946 istituisce nella localita di Portoferraio il Premio Llewelyn Lloyd in memoria del pittore che all Elba visse e dipinse per molti anni Verso la meta degli anni Cinquanta conosce Raffaello Scarselli che acquista alcuni suoi quadri Scarselli curera poi nel 1975 il primo volume monografico su Domenici Si interessa anche di politica ricoprendo la carica di consigliere comunale del Comune di Portoferraio Il 9 maggio 1978 muore la seconda moglie Plava Cioni sposata nel 1975 dopo una lunga convivenza madre del figlio Claudio che diverra anche lui pittore con il nome d Arte di Claudio da Firenze Carlo Domenici Contadini al lavoro 1927 Scrive Piero Caprile l originalita di Domenici e nella percezione viva delle immagini delle idee dei sentimenti e dei sospiri che si alternano nel tempo e nella comunita senza che ne difetti il lessico della panoramica d insieme nei movimenti pittorici di prospettiva e studiando il comportamento della natura nella sua genesi Note Modifica Omaggio a un pittore post macchiaiolo Archiviolastampa it F Donzelli Carlo Domenici 1897 1981 pag 8 In molti testi viene indicato erroneamente il 1898 come anno di nascita di Domenici F Donzelli Carlo Domenici 1897 1981 pp 10 11Bibliografia ModificaMauro Barbieri Arte a Livorno e oltre confine vari servizi sul periodico livornese dal 2000 al 2010 Gastone Razzaguta Vizi e virtu degli artisti labronici editrice Nuova Fortezza 1985 Alice Barontini Livorno 900 La grafica dei Maestri da Cappiello a Natali Benvenuti amp Cavaciocchi editore 2010 F Donzelli Carlo Domenici 1897 1981 Bologna marzo 1993Altri progetti ModificaAltri progettiWikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Carlo DomeniciControllo di autoritaVIAF EN 8192198 ISNI EN 0000 0000 4796 2400 SBN IT ICCU SBLV 258619 LCCN EN nr94005440 GND DE 119181363 BNF FR cb12444666h data WorldCat Identities EN lccn nr94005440 Portale Biografie Portale PitturaEstratto da https it wikipedia org w index php title Carlo Domenici amp oldid 121519256, wikipedia, wiki, libro, libri, biblioteca,

articolo

, lettura, download, scarica, gratuito, download gratuito, mp3, video, mp4, 3gp, jpg, jpeg, gif, png, immagine, musica, canzone, film, libro, gioco, giochi.